Cerchi una Clinica di Fertilitá all’estero?
Cliniche accuratamente selezionate in base alle recensioni dei pazienti e all'esperienza delle cliniche.

Il progesterone nella fecondazione assistita

Il progesterone è un ormone implicato nella preparazione dell’organismo femminile alla gravidanza. Ogni mese gli ormoni estrogeni provocano la crescita e la rigenerazione dell’endometrio mentre l’ormone luteinizzante(LH) consente il rilascio delle cellule uovo da una delle due ovaie. A questo punto si forma il corpo luteo che produce progesterone, che a sua volta arresta la crescita dell’endometrio e crea nell’utero la situazione ottimale per l’impianto dell’ovocita fecondato. In caso di mancata fecondazione il corpo luteo degenera, diminuisce la concentrazione di progesterone e inizia la mestruazione. Se invece l’ovulo fecondato s’impianta nell’utero, il corpo luteo continua a produrre progesterone e il trofoblasto, che si forma dall’ovulo fecondato, produce hcG. Dopo alcune settimane la placenta rimpiazza il corpo luteo come fonte di progesterone, producendone una quantità alta durante tutto il resto della gravidanza . Se il progesterone dovesse scarseggiare potrebbero verificarsi errori di annidamento, aborti e parti prematuri, per questo motivo, trattandosi di una sostanza naturale, si usa con frequenza nella medicina . Inoltre si fa uso di progesterone nelle pazienti che si sottopongono alle tecniche do fecondazione in vitro, come aiuto per l’annidamento dell’embrione, durante la prima settimana di gravidanza o fino a 3-4 mese nel caso di pazienti che hanno già avuto più aborti, o persino durante tutta la gravidanza se vi è rischio di parto prematuro.

 

 

Articoli del Blog

Come viene selezionata la donatrice di ovociti?

Bisogna iniziare dicendo che la scelta dell’ovodonazione non è certamente facile ed è normale e comprensibile porsi delle domande ed avere dubbi. E’ importante prendersi del tempo prima di arrivare alla consapevolezza e alla scelta definitiva, che porterà ad affrontare probabilmente uno dei percorsi più emotivi ed importanti della vita.

Leggi Tutto »
Articoli del Blog

Fecondazione Assistita con ovociti propri, fino a quando..

Fecondazione Assistita con ovociti propri quando dire basta e pensare all’eterologa? Avere un bambino in modo naturale è il sogno di ogni donna ma quando bisogna ricorrere a un trattamento di Fecondazione assistita, la possibilità di poter utilizzare i propri ovociti è una consolazione. Non l’ho concepito naturalmente ma il

Leggi Tutto »

Il Sud – natalità al minimo da 150 anni

Il Mezzogiorno alla fine del prossimo cinquantennio, avrà perso 4,2 milioni di abitanti, oltre un quinto della sua popolazione attuale, rispetto al resto del Paese che ne guadagnerà, invece, 4.6 milioni. Nascite. Solo 174mila, minimo storico in 150 anni di unità d’Italia. Lo Svimez definisce questo drammatico calo demografico “uno tsunami dalle conseguenze

Leggi Tutto »