Cerchi una Clinica di Fertilitá all’estero?
Cliniche accuratamente selezionate in base alle recensioni dei pazienti e all'esperienza delle cliniche.

Hatching assistito con UR Vistahermosa

In cosa consiste l’Hatching assistito e perché è importante nei trattamenti di PMA

Spesso assistiamo a casi di infertilità sin causa apparente in cui entrambi i genitori non soffrono nessuna patologia che impedisca la gravidanza con metodi naturali. In queste circostanze è importante studiare l’embrione fecondato.

All’inizio dello sviluppo, l’embrione è avvolto da un rivestimento denominato zona pellucida da cui deve fuoriuscire dal 5º al 7º giorno per potersi annidare nell’endometrio dell’utero materno. Ciononostante, in alcune donne, in particolare oltre i 35 anni, la zona pellucida dell’embrione può essere piuttosto dura ed impedire che l’embrione rompa questo guscio e non riesca quindi ad annidare e dare origine ad una gravidanza.

I nostri embriologi studiano al microscopio il livello di spessore della zona pellucida dell’embrione al 5º giorno denominato blastocisto e aprono un piccolissimo foro prima del trasferimento nell’endometrio materno per semplificare lo sgusciamento e favorire l’annidamento. Con questa piccolissima puntura possiamo estrarre piccole imperfezioni che potrebbero alterare lo sviluppo dell’embrione.

Per i professionisti dell’Unità di Riproduzione HLA Vistahermosa questa procedura è uno strumento fondamentale per evitare l’errore di annidamento ripetuto in diversi cicli di fecondazione in vitro e in trattamenti con ovuli congelati, considerato l’indurimento della membrana.

Tipi di hatching assistito

  1. Hatching meccanico. Con un sottilissimo ago si fa un piccolo foro nella zona pellucida che avvolge l’embrione per semplificarne la fuoriuscita e l’annidamento.
  2. Hatching laser assistito. Tecnologia che permette di fare un taglio più preciso nella zona pellucida per favorire la fuoriuscita dell’embrione e l’annidamento.
  3. Hatching chimico. Utilizza una miscela acida speciale che scioglie gradualmente il guscio che avvolge l’embrione.

Questa tecnica si studia in base al caso considerando le caratteristiche e gli esami della coppia.

 

 

Articoli del Blog

Ovodonazione con FivMadrid – Le risposte alle domande dei pazienti

Tutto sull’Ovodonazione in un questionario di FIVMadrid Come si reagisce alla notizia di dover ricorrere alla donazione di ovuli? Molto bene, perché l’ovodonazione è più frequente di quanto crediamo. Tuttavia, ciò non impedisce che possanascere un rifiuto al momento di ricevere la notizia. Per la donna è importante avere un figlio che

Leggi Tutto »
Articoli del Blog

La migliore medicina riproduttiva

L’Instituto Bernabeu di Cartagena modernizza le sue strutture e tecnologie per continuare ad offrire la migliore medicina riproduttiva Gli abitanti di Cartagena possono sottoporsi a qualsiasi trattamento di riproduzione assistita senza spostarsi dalla propria città. Il centro ha incorporato le ultime tecnologie nel proprio laboratorio FIV, tra cui le moderne

Leggi Tutto »
Articoli del Blog

Il metodo ROPA: ricezione di ovociti della partner

Definito anche “doppia maternità” o “maternità condivisa” Questo trattamento è dedicato alle coppie di donne sposate. Tu e la tua partner contribuirete insieme alla gravidanza, grazie alla tecnica ROPA (Recepción de Ovocitos de la Pareja). Una di voi donerà gli ovociti, che dopo essere stati fecondati con il seme di

Leggi Tutto »