UN NUOVO FARMACO CONTRO L'INFERTILITA'

UN NUOVO FARMACO CONTRO L'INFERTILITA'

Farmaco ricavato da cellule vegetali, riuscirebbe a stimolare la fertilità in entrambi i sessi

Uno studio coordinato da Carlo Foresta dell’Università di Padova ha dimostrato l’efficacia di una sostanza ricavata da cellule vegetali, indotte a produrre follitropina umana.
La sostanza riesce a stimolare l’ovulazione nella donna nei programmi di procreazione medicalmente assistita, ma anche la produzione e la maturazione degli spermatozoi.

Secondo una notizia del 2017 i ricercatori oggi hanno lavorato su cellule vegetali di Nicotiana Benthamiana, specie appartenente allo stesso genere della pianta del tabacco, per produrre l’FSH (ormone follicolo-stimolante, conosciuto anche come follitropina), con una tecnologia chiamata DNA ricombinante. Ciò ha permesso di migliorare la purezza e la potenza della sostanza rispetto ai prodotti usati in passato e ottenuti da FSH estratto dalle urine di donne in gravidanza. 
La caratteristica dei farmaci sviluppati su base vegetale, rispetto a quelli prodotti per via biotecnologica in microorganismi o cellule animali, o come per la follitropina da purificazione dell’urina umana femminile, è quella di avere costi di produzione notevolmente inferiori a fronte di una eguale efficacia e maggiore sicurezza. 

fonte: http://www.italiasalute.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *